Ridurre un disco VHD o VHDX in Hyper-V da PowerShell

Dopo aver tribolato per mezza giornata cercando di ridimensionare un disco in Hyper-V utilizzando gli strumenti della GUI, sono passato a PowerShell e da li ci sono riuscito senza incorrere in problemi di spazio disco e di permessi, e in metà del tempo stimato dall’interfaccia grafica, specie per ridimensionare la partizione.

I passaggi sono:

1. Ferma la VM

2. Monta il VHD con il comando mount-vhd dalla linea di comando:

mount-vhd path\drive.vhdx -passthru | get-disk | get-partition | get-volume
Questo comando fornisce tutte le informazioni relative alle partizioni contenute nel VHD, compreso la lettera del disco, la partizione di avvio (NON RIDIMENSIONARLA) e lo spazio recuperabile.

3. Ora puoi eseguire resize-partition, che ridurrà la partizione alla dimensione desiderata.

resize-partition –driveletter E -size 100GB
-driveletter è la lettera del disco che troviamo con il primo comando, –size è la dimensione a cui vogliamo portare la partizione.

4. Quindi smontiamo il disco con dismount-vhd:

dismount-vhd path\drive.vhdx

5. L’ultimo comando serve a ridimensionare il VHD:

resize-vhd path\drive.vhdx -ToMinimumSize

Questa operazione non è possibile se il disco è VHD, devi prima convertirlo in VHDX:

Convert-VHD path\drive.vhd path\drive.vhdx

Quest’ultima operazione la puoi fare anche da Hyper-V Manager.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *